tropea
, tropea - di Travel Blogger MyItaly

TROPEA; affascinante e misteriosa

Tropea si trova sulla costa orientale della Calabria con un centro storico che si espande sopra a una scogliera. Il mare turchese e le spiagge di sabbia bianca la proclama come la località balneare più conosciuta della Calabria. Durante l’estate esclusivi stabilimenti balneari attrezzati la rendono molto moderna ed elegante, passo con i tempi.

La storia di Tropea è iniziata in epoca romana e per la sua particolare posizione ha sempre avuto un ruolo importante. Fu strappata ai Bizantini dai Normanni e poi ancora dagli Aragonesi, ma sempre perseguitando una prosperosa evoluzione.

Da vedere

duomo di tropea

Il blu del cielo e del mare si fondono in una unica dimensione visiva in cui si fa strada la cultura e le tradizioni di questo lembo di terra nel tirreno. In questo scenario azzurro spicca la cattedrale del XII secolo, Santa Maria dell’Isola, il simbolo della città. Grande interesse suscita anche la Cattedrale di Maria Santissima di Romania (1100), l’antico convento della Pietà (1638).

Per apprezzare tutta la bellezza di Tropea e del suo tratto di costa è consigliabile una escursione in barca nella Costa degli Dei che si estende da Pizzo Calabro a Nicotera; è il paradiso per fare immersione!

 

Le spiagge

tropea 2

Sono tante le spiagge che circondano questa meravigliosa città e ognuna si contraddistingue qualche caratteristica. La spiaggia più suggestiva è Spiaggia della Rotonda che strega i suoi visitatori con un panorama eccezionale dato dal dirupo a strapiombo sul mare.  C’è poi la spiaggia ‘A Linguata, un posto rinomato dai Sub e dagli amanti dello snorkeling. In questo meraviglioso posto non può certamente mancare una spiaggia romantica, una baia che si raggiunge solo a nuoto o con il pedalò; la grotta del Palombaro. Chi vuole fuggire dalla folla si può recare alla spiaggia del Cannone, mentre la spiaggia di Marina dell’Isola è il punto di ritrovo per chi ama il trambusto e stare in mezzo alla gente. Ci sono tante altre spiagge ancora ma sopratutto non deve mancare un’escursione alle Eolie!

 

Cosa mangiare

In Calabria, come in tutto il nostro paese, la tradizione culinaria è ricchissima! Qui in Calabria regna la cipolla rossa (di Tropea) il piccantissimo salume spalmabile ‘nduja di Spilinga, una grande varietà di pesce, formaggio pecorino, il liquore al Bergamotto. Come primo piatto il fileja con sugo di maiale o di cinghiale che si può degustare durante le tipiche feste locali.

365.236: Nduja

 

alley-3458742_1920
,
Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/myitaly/public_html/blog/wp-content/themes/mmone_custom/templates/content.php on line 27

Perla barocca sul mare di Sicilia. Ecco Modica!

Ed è subito sera Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed ... Read more