Sappada è una famosa località delle Dolomiti bellunesi molto apprezzata e frequentata dagli amanti della montagna sia per le variegate possibilità di svago, relax e avventura tra la natura, sia per gli elevati standard di accoglienza turistica, che la rendono una meta di riferimento sia per il periodo estivo che per quello invernale.

Sappada d'estate

Durante la stagione calda, infatti, a Sappada è possibile ammirare in tutto il suo splendore la natura incontaminata che caratterizza la zona, tra gli estesi prati verdi, i fitti boschi e le lucenti pareti rocciose delle montagne circostanti. Queste meravigliose ambientazioni permettono ai turisti che scelgono Sappada per le loro vacanze estive di esercitare tantissime attività all’aperto come escursioni più o meno impegnative, nordic walking, adrenalinici percorsi dell’Adventure Park, pesca sportiva, golf, tennis, mountain bike, passeggiate a cavallo e molto altro ancora.

D’inverno, invece, grazie alle abbondanti nevicate il paesaggio si trasforma diventando una candida distesa bianca, ma il divertimento non finisce, anzi! Grazie agli attrezzati centri sciistici è possibile praticare lo sci alpino o nordico, anche con l’affiancamento delle scuole di sci e i loro maestri, o attività diverse come escursioni in motoslitta ed emozionanti arrampicate sulle cascate ghiacciate.

Sappada d'Inverno

Oltre alle attività sportive e di divertimento estive e invernali, Sappada è una località di relax anche per l’ottima cucina locale e le relative esperienze enogastronomiche dedicate, per l’alta qualità delle strutture ricettive, dotate di ogni comfort e molto convenienti grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo e anche per le tradizioni locali tramandate dagli abitanti nel corso dei secoli, come ad esempio il folkloristico Carnevale, celebre per le maschere di legno tipiche, o l’artigianato locale, noto sia per i gustosi prodotti alimentari che per le creazioni in legno, come gli orologi a cucù, o in vetro e in ferro battuto.

Il sapiente e storico utilizzo del legno si può notare anche nell’architettura delle abitazioni di Sappada Vecchia, borgata del paese che ha mantenuto nel corso degli anni le tipiche dimore di una volta, costruite combinando l’uso di muratura e legname.

Sappada Vecchia