Siete in vacanza in Puglia e vi state godendo il favoloso mare che questa regione italiana regala, dalle coste rocciose del litorale adriatico, dal Gargano a Monopoli a quelle sabbiose del Salento e dello Jonio. Oltre ad un mare dall’incredibile tonalità di azzurro, alle spiagge che non hanno nulla da invidiare a quelle caraibiche, la Puglia è anche il paradiso per chi ama il buon cibo, i sapori nostrani veri.

Ecco quindi cosa dovete assolutamente assaggiare (e stiamo parlando solo di salato! Per i dolci ci vorrebbe un’articolo a parte) durante la vostra vacanza in Puglia.

CUCINA TIPICA FOGGIANA

Foggia e tutta la su provincia sono famose per la Muschiska, una carne essicata di pecora, capra o vitello. Questo prodotto legato alla tradizione culinaria del Gargano, si distingue per il sapore forte e deciso, dato dal peperoncino, l’aglio e il finocchietto. Viene essicata per circa 3 settimane e può essere mangiata sia cotta che cruda. Era il tipico pasto del pastore.

orecchiette-pasta-1043396_1

Altri piatti tipici della zona sono le intramontabili orecchiette, i troccoli e la pasta di grano arso, cioè fatta con la farino ottenuta dai chicchi di grano rimasti a terra dopo la mietitura e la bruciatura delle stoppie. La farina è caratterizzata da sentori di affumicato e tostato che da soli già danno una identità al prodotto e ne aromatizzano le preparazioni.

CUCINA TIPICA BARESE

La cucina barese è notoriamente conosciuta per Cavatelli ed Orecchiette (quelle alle cime di rapa in particolare), ma anche per le Maltagliate, gli strascinati e le tripoline. La focaccia barese è assolutamente imperdibile. Prodotto tipico della provincia, non solo di Bari, ma anche Taranto, Trani e Barletta, si trova in tutti i panifici e focaccerie. Si tratta di una pizza molto soffice e particolarmente alta, condita con olio extravergine di oliva, pomodorini e origano. Il segreto di cotanta bontà e leggerezza sta nella presenza, nell’impasto, della patata lessa schiacciata.

burrata-puglia

 

Oltre alla pizza merita un posto d’onore anche tutti i formaggi tipici: la Burrata, il Pallone di Gravina e il Canestrato pugliese. La fanno da padrone anche nel barese friselle e taralli, ma non manca prodotti particolari come le Sgagliozze, pezzi di polenta fritti.

LA CUCINA TIPICA SALENTINA

La cucina tipica salentina è decisamente povera, ma molto saporita. Assolutamente da assaggiare sono le fave nette, una tipica purea di fave sulle quali si adagiano le cicorie selvatiche lessate. Ciciri e tria sono un altro piatto tipico che bisogna provare: si tratta di una pasta e ceci saporitissima, in cui i ceci vengono cotti insieme a cipolla e carote, mentre una parte della pasta viene fritta invece che lessata. Per chi desidera provare un piatto di origine medioevale, consigliamo di fare un giro per le sagre.

Scapece_otranto

Qui troverete le scapece, pescetti fitti (boghe e zerri, conservato in una particolare marinatura di pane, zafferano (che gli conferisce un inimitabile color giallo) e aceto.

Pronti per un viaggio nel gusto?