I borghi di mare più belli d’Italia, quelli assolutamente da non perdere!

E’ tempo di scegliere la meta delle vacanze estive. Per aiutarvi nell’ardua scelta, tra le centinaia di località eccezionali sul mare, che il nostro paese offre, abbiamo stilato una nostra personale classifica de I Borghi di mare più belli d’Italia.

CEFALU’

La prima in classifica non poteva essere che Cefalù, in Sicilia. Inserita in una cornice straordinaria, ai piedi di un promontorio su cui si staglia la Rocca, è famosa anche per il suo delizioso centro storico, fatto di piccole viuzze che portano tutte verso il Duomo, splendido esempio di architettura bizantina. Oltre a una piccola e deliziosa spiaggia di ciottoli che tutti gli anni attrae migliaia di turisti, non fatevi scappare l’opportunità di camminare tra le stradine per fare un po’ di shopping e godere di incredibili e improvvise vedute sul mare, per poi godervi un aperitivo nei locali chic sulla spiaggia.

 

cefalu

VERNAZZA

Nel cuore delle Cinque Terre, troviamo invece Vernazza, il classico paesino ligure che si staglia tra scoscesi vigneti e ripide scogliere verso un mare limpido e cristallino. Questo delizioso borgo merita il secondo posto per la nobiltà e l’eleganza che lo caratterizzano, oltre a ampi porticati, viuzze e una deliziosa piccola piazzetta sul mare. Sullo sperone roccioso svetta il Castello: imperdibile il panorama da qui!

vernazza

POLIGNANO

Dotata di un fascino particolare, Polignano è un piccolo borgo che si staglia sul mare in tutto il suo candore dall’alto di una scogliera scolpita dalle acque. Oltre a perdersi nel dedalo di viuzze, tra archi, scalette e icone votive, è assolutamente d’obbligo un’escursione nelle splendide grotte che il mare stesso ha scavato nella scogliera, oltre a un tuffo nel mare azzurro e pulitissimo.

ATRANI

Pittoresco comune della costiera amalfitana, Atrani conserva il suo fascino di un antico paese di pescatori. L’intrico di abitazioni, poste una sull’altra, le piccole stradine, gli dà un aspetto, soprattutto al tramonto, a da piccolo presepe vivente. Ha una piccola spiaggia raccolta e protetta da cui, la sera, partono le lampare per la pesca. Di notte, i mille punti luminosi delle lampare in mare sono la più bella visione che si possa avere del Mediterraneo.

OTRANTO

Bianca e candida, la Perla del Salento ha origini antichissime. Lo dimostrano l’antica Basilica Bizantina di San Pietro, la splendida Cattedrale sul mare e l’affascinante Castello Aragonese. Il tutto è circondato da acque cristalline che risaltano ancora di più il candore delle abitazioni.