Tieni a mente

  • Le Terme di Merano sono aperte tutti i giorni dalle 9 alle 22 per 365 giorni all'anno. Nel periodo natalizio dal 05.12. al 08.12 e dal 26.12 al 05.01 l'orario è prolungato fino alle 23 e da novembre a marzo una volta al mese fino alle ore 24.00 (con ingresso fino alle ore 22.00).
  • Il prezzo varia dai 18 ai 21 € a seconda che si vada nei giorni infrasettimanali o nel weekend.

Merano è la località perfetta per chi desidera conciliare il relax, le terme, la natura e i piaceri della buona tavola. Meta ideale per le coppie (di qualsiasi età) che vogliono vivere un soggiorno o un weekend romantico all’insegna delle coccole e dei trattamenti termali, unendoli al piacere delle passeggiate e ai piaceri del palato.

LA CITTA’ e LA NATURA

Partiamo da un simpatico giro della cittadina: nella zona più antica potrete passeggiare sotto i suoi romantici portici raggiungendo così molte attrazioni come il Duomo, la Galleria MeranoArte, il Museo delle Donne o il Castello Principesco.

tappeneier-merano-neve copy

 

Se desiderate farvi una camminata rinvigorente in mezzo alla natura è assolutamente da non perdere la passeggiata Tappeiner, una delle più belle di tutta Europa. Essa si snoda per 4 km lungo l’asse est-ovest della città Merano costeggiando il ripido pendio del Monte Benedetto fino alla località di Quarazze. Lungo il percorso si possono ammirare alcuni scorci caratteristici di Merano ed un superbo panorama sull’intera conca del Burgraviato.

 

LE TERME

La città altoatesina, poco distante da Bolzano, è dotata di uno straordinari e moderno Centro Termale, che si appresta a compiere 10 anni dalla raffinata ristrutturazione recente proprio nel 2015, con oltre 3.700 milioni di visitatori. In pieno centro, l’eccezionale struttura dedicata al wellness permette di rilassarsi nei più svariati modi: lasciandosi cullare dalle acque delle ben 15 piscine interne ed esterne, oppure usufruendo dei numerosi tipi di sauna, come quella finlandese esterna, la biosauna con temperature e umidità molto più ridotte, il bagno di vapore Trauttmansdorff che ospita la stufa della sauna e così si possono fare anche le gettate di vapore con spezie e aromi diversi. E per i più temerari c’è anche la Sala della neve, una stanza tutta ricoperta di vera neve fresca dove la temperatura scende a 12 gradi sotto lo zero. L’acqua termale di Merano proviene dal Monte San Vigilio, ed è rricca di radon, e numerosi metalli rari, ed è perfetta anche per le inalazioni, in caso di bronchite o sinusite cronica.

TERME-MERANO-2

Per chi è appassionato di sport c’è poi un fornitissimo Fitness Center, mentre lo Spa & Vital Center offre un ampio ventaglio di trattamenti e massaggi, utilizzando in prevalenza prodotti altoatesini come mele, uva, siero di latte, castagne oppure fieno.

ENOGASTRONOMIA E MERCATINI

Nel primo weekend di novembre ospita, grazie al Merano Wine Festival, le eccellenze internazionali in campo enogastronomico, ponendosi come uno dei luoghi e delle occasioni più esclusive per tutti gli amanti del vino e non solo: ampio spazio viene dedicato alla gastronomia e anche alla bira. Quest’anno si svolge dal 5 al 10 novembre 2015 presso la Kurhaus, un complesso in stile liberty proprio di fronte alle terme.

Per tutto dicembre Merano sarà poi una delle sedi dei famosi Mercatini di Natale altoatesini: per l’occasione il centro storico della città si veste a festa incorniciando le strade e i vicoli con decorazioni natalizie fantastiche.