Tieni a mente

  • Data l'altissima affluenza turistica vi consigliamo di parcheggiare alla base della penisola e poi raggiungere il centro con i mezzi pubblici acquei
  • L'acqua di Sirmione sgorga da sotto le acque del lago ed è stata scoperta nel 1889
  • Moltissimi sono i prodotti a base di acqua di Sirmione che potrete poi portarvi a casa

Una vacanza sul Lago di Garda è l’ideale per godersi un po’ di relax. La località di Sirmione, tra benessere, cultura e sport, è la scelta che fa per voi!

Per scappare dallo stress cittadino cosa c’è di meglio di una vacanza al fresco sul Lago di Garda, alle terme di Sirmione, tra centri benessere, shopping, gite in barca e lezioni di wind surf? La famosa località sul Garda garantisce un’atmosfera rilassante e accogliente, per un soggiorno circondati da bellezze naturali e artistiche, come la Rocca di Sirmione, il delizioso castello scaligero unico punto di accesso per il centro storico.

Un piccolo gioiello situato lungo la penisola che si protende alla base del Lago per circa quattro kilometri: Sirmione si trova a metà strada tra Milano e Venezia.

Dopo aver parcheggiato alla base della penisola nei numerosi parcheggi, potrete arrivare a due passi dall’antico centro storico, che conserva intatto le caratteristiche medioevali, con tanto di fossato e ponte che lo separano dal resto, tranquillamente in barca. Un comodo servizio di mezzi acquei vi permette di raggiungere l’area più antica del piccolo borgo incastonato nel Lago di Garda.

sirmione-castello-lago-gard

Una volta sistemati in centro è d’obbligo una gita alla Rocca Scaligera, uno fra i più completi e meglio conservati Castelli d’Italia. Per entrarvi è necessario passare sopra il ponte levatoio, perché è completamente circondato dalle acque, caratteristica decisamente molto suggestiva. Altrettanto affascinante è la passeggiata lungo i camminamenti di ronda delle mura, dai quali si può apprezzare la darsena e il panorama che offrono su tutto il Lago di Garda.

Tra l’esplorazione delle strette stradine del centro, su cui si affacciano una marea di piccoli e deliziosi negozietti, e la visita alle piccole chiesette medioevali e al complesso archeologico delle Grotte di Catullo, non può mancare una tappa ai rinomati centri termali di Sirmione. Si può scegliere tra le Terme Virgilio, le Terme Catullo e il moderno Centro Benessere Acquaria. Qui ritroverete pace e serenità alternando bagni nelle piscine d’acqua termale, con trattamenti fangoterapici, massaggi, saune e percorsi mirati.

Una volta rigenerati perché non provare a andare in Windsurf o Kitesurf sul Lago? Venti regolari permettono anche ai meno esperti di iniziare a praticare questi sport, divertenti e entusiasmanti.