Località
Data di arrivo
Data di partenza
N. ospiti 2 Adulti - 0 Bambini
Numero Camere
Camera 1
N. Adulti
N. Bambini
Camera 2
N. Adulti
N. Bambini
Camera 3
N. Adulti
N. Bambini
Camera 4
N. Adulti
N. Bambini

Reggio Calabria

Reggio Calabria

La Città Metropolitana di Reggio Calabria, istituita il 31 gennaio del 2016 al termine di un percorso burocratico che si è allineato a quello di agglomerazione di diversi comuni al suo interno, è il maggior centro urbano della regione per numero di abitanti, censiti in numero di circa 550.000.

Racchiude entro la propria estensione un’area estremamente ricca sia dal punto di vista di bellezze naturali che da quello del patrimonio storico-artistico.

A livello di territorio la varietà paesaggistica è senz’altro la caratteristica principale: si trova all’estremità della penisola italiana, e si protende nel mar Mediterraneo per alcuni chilometri, custodendo nell’immediato entroterra nientemeno che il massiccio dell’Aspromonte, un complesso orografico che culmina ad un’altezza di 1956 m s.l.m.. Dalla montagna dipartono numerosi torrenti e fiumare che scorrono verso una costa tra le più belle e suggestive dell’intero panorama nazionale, suddivise tra i mari Tirreno e Ionio.

Sotto il profilo dello spessore storico-artistico la Città Metropolitana affonda le proprie radici nel territorio della Calabria Ulteriore Prima, fondata nel 1817, ma comprende realtà molto più antiche, a cominciare dalla vivace Reggio Calabria, che fu uno dei centri culturali e politici più fiorenti della Magna Grecia, fondata con il nome di Reghion nel 730 a.C..

Innumerevoli sono le testimonianze di questo illustre trascorso, ma certo non si può non menzionare come la più evidente tra le gemme il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria. Al suo interno sono raccolte opere di vastissimo valore, a cominciare dai Bronzi di Riace, senza dubbio tra le sculture d’età classica più note e studiate su scala internazionale.