Località
Data di arrivo
Data di partenza
N. ospiti 2 Adulti - 0 Bambini
Numero Camere
Camera 1
N. Adulti
N. Bambini
Camera 2
N. Adulti
N. Bambini
Camera 3
N. Adulti
N. Bambini
Camera 4
N. Adulti
N. Bambini

La Spezia

La Spezia

La Spezia è tra i comuni più popolosi della Liguria (il secondo dopo Genova) e sorge al centro di un caratteristico golfo (noto anche come Golfo dei Poeti) circondato da meravigliose colline e a ridosso del Parco Nazionale delle Cinque Terre, offrendo pertanto panorami intensi e suggestivi.

Tra i maggiori porti mercantili del Mediterraneo e sede di uno dei più importanti arsenali della Marina Militare italiana, La Spezia gode di un favorevole clima sub-mediterraneo, con inverni miti ed estati calde ma ventilate.

I primi insediamenti umani nel territorio spezzino (da parte di popolazioni liguri) risalgono all'Età del Bronzo, come confermano gli svariati reperti rinvenuti sulle alture che circondano il golfo; sono numerose inoltre le testimonianze del periodo di dominazione romana. La caduta di Roma aprì le porte all'invasione dei Goti che diedero il via ad una serie di dominazioni: Bizantini, Longobardi, Franchi, oltre a subire i saccheggi dei Normanni ed essere preda delle scorrerie dei pirati saraceni.

Con l'arrivo dei genovesi (agli inizi del XII secolo) la città poté godere della necessaria protezione e intraprendere un periodo di florido sviluppo che proseguì anche sotto i Visconti, i quali avevano occupato La Spezia favoriti dal declino di Genova. Con la campagna d'Italia di Napoleone Bonaparte, La Spezia e la Liguria passarono sotto il controllo dell'Impero Francese prima di venire assegnate al Regno di Sardegna con la Restaurazione del 1815.

Città ricca di storia e cultura (con numerosi musei ed edifici di grande interesse turistico), La Spezia presenta anche svariate opportunità per gli amanti della natura, con scenari altamente suggestivi anche al di fuori dei confini cittadini. Un soggiorno in uno degli accoglienti hotel a La Spezia consente inoltre di soddisfare la voglia di divertimento grazie alle molte feste e manifestazioni popolari che hanno come teatro sia il litorale che l'entroterra.