Località
Data di arrivo
Data di partenza
N. ospiti 2 Adulti - 0 Bambini
Numero Camere
Camera 1
N. Adulti
N. Bambini
Camera 2
N. Adulti
N. Bambini
Camera 3
N. Adulti
N. Bambini
Camera 4
N. Adulti
N. Bambini

Bassano del Grappa

Bassano del Grappa: alla scoperta della storia della grappa, tra arte e tradizione

Sebbene uno dei prodotti più amati di Bassano del Grappa sia proprio per la grappa, non è per questo squisito distillato di vinacce che il suo nome suona altamente alcolico: la città sorge infatti ai piedi delle Prealpi Venete, precisamente ai piedi dell’Altopiano di Asiago e del Monte Grappa, ed è proprio la vetta più importante di questo gruppo montuoso ad aver battezzato con il suo nome la romantica cittadina nel cuore del Veneto.

Eppure a Bassano la grappa è il vero e proprio orgoglio della città, tanto da essere la protagonista indiscussa anche di un museo a lei dedicato. Stiamo parlando del Museo della Grappa Poli, una destinazione da non perdere se vi trovate in visita nella magica Basàn, come viene chiamata dai suoi cittadini.

In questo piccolo museo, situato in uno storico palazzo del XV secolo di fronte al celebre Ponte Vecchio o Ponte degli Alpini, il Palazzo delle Teste, viene celebrata e narrata la storia dell’unico distillato al 100% italiano, la grappa, che è un’acquavite prodotta da vinaccia ottenuta da uve vinificate solamente su suolo italiano e per questo distillata solo all’interno dei nostri confini nazionali.

Il Museo della Grappa Poli vi offrirà un tour guidato alla scoperta dei segreti della grappa e dei macchinari utilizzati per produrla. Una visita che non mancherà, come è giusto che sia, di squisite degustazioni esemplificative: il personale del Museo sarà infatti lieto di farvi assaggiare una buona selezione delle grappe prodotte dalla celebre distilleria Poli, situata a soli 15 km da Bassano del Grappa, spiegandovi nel dettaglio le caratteristiche di ciascuno dei distillati offerti. L’ingresso all’interno del museo è gratuito mentre la visita con degustazioni di 5 prodotti è di soli 3 euro a persona. Da non perdere!

La visita non potrà che finire presso il piccolo store del Museo dove potrete trovare grappe di tutti i tipi da acquistare e da portare a casa o da regalare per occasioni speciali.



https://www.poligrappa.com